E' caduto il governo

Il governo Prodi è caduto.
Sarà ricordato a lungo per la liberalizzazione dei parrucchieri, dei panettieri, di qualche tassista e delle aspirine nei supermercati. Sono stati aboliti i costi di ricarica ma i gestori hanno alzato le tariffe.

In quasi due anni di governo era difficile fare di più, ammettiamolo.

Numerosi gli orfani
La legge sul conflitto di interessi, la legge elettorale, la liberalizzazione delle professioni (mai sentito parlare di avvocati e notai ?), il ponte sullo stretto è stato abolito, la TAV è stata abolita ma anche no, i rifiuti napoletani sono stati fatti ingerire a De Gennaro e Fioroni ha sistemato tutto il sistema scolastico italiano.

Sono particolarmente contento per la mancata legge sul conflitto di interessi. In questo modo a sinistra passeranno molte nottate sul water in attesa delle elezioni. Avrebbero potuto troncare alla radice il problema del dittatore "Mastrolindo" e invece no.
Contenti loro...

Massimo De Disprezzo
blog: www.maxdisprezzo.com

Commenti

Post più popolari