Sulla composizione del governo


Spettabili lettori italici,

E' notorio il rischio che la nostra democrazia sta correndo in questi anni.

Un presidente del consiglio possessore diretto ed indiretto del 90% dei mass media della penisola è riuscito non solo a bloccare i processi già in atto contro di lui ma anche a impedirne di nuovi.

Un dinosauro di 72 anni vuole digitalizzare l'italia e sospendere i suoi processi. Vuole togliere il bollo auto e nominare la Carfagna Ministro. Vuole la cordata per Alitalia e lascia rete4 sul satellite. Vuole togliere la spazzatura a Napoli e ci manda l'esercito nelle città. Vuole cambiare la costituzione e distruggere la magistratura. Vuole fondare nuovi partiti dal tetto della sua autoblindo e poi vuole mantenere anche il partito precedente.

Di fronte a cotanta impertinenza possiamo solo rifugiarci nei principi ideali della democrazia.

La democrazia è una evoluzione del pensiero dell'uomo che trova suo primo pilastro nella libertà di parola. Perchè quando le parole sono libere, e quando i liberi giornalisti non rischiano la galera, possono nascere le idee. E se le idee sono ardite possono stimolare la curiosità delle masse e far scattare la scintilla della speranza dentro ognuno di noi.

E allora io ci provo e vi dico, così, semplicemente, quanto mi piacerebbe decidere la composizione del governo piuttosto che quella della Nazionale di Lippi.

Ministro degli affari esteri
PierFerdinando Casini

Ministro dell'interno
Guido Bertolaso

Ministro della Giustizia
Antonio di Pietro

Ministro delle Comunicazioni
Milena Gabanelli

Ministro dell'Economia
Mario Monti

Ministro dello sviluppo economico
Beppe Grillo

Ministro dell'Istruzione Università e Ricerca
Peter Gomez

Ministro dei Beni e Attività Culturali
Marco Travaglio

Ministro del Lavoro e Politiche sociali
Piero Ricca

Ministro dell'innovazione tecnologica
Massimo De Disprezzo

Ministro della lotta all'omertà
Roberto Saviano

Ministro della Difesa
????

Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
????

Ministro dell'Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare
????

Ministro delle Infrastrutture e Trasporti
????

Direttore del Tg1
Daniele Martinelli

Mancano 4 ministri... suggeritemi dei nomi e provate ad immaginare come potrebbe cambiare l'italia con queste menti nei posti giusti...

La democrazia ci permette di fantasticare su quello che vorremmo. Almeno finchè non ci costringeranno a fare un reset di forza !

Massimo De Disprezzo
www.maxdisprezzo.com

Commenti

Post più popolari