Sulla pochezza

Trenitalia elimina gli eurostar da bologna in giù. La puglia rimane carrozzata solo di vecchi intercity che si chiamano truffaldinamente "eurostar city" e il rappresentante della Puglia, Nichi Vendola, la regione più meridionale interessata da questo "sganciamento" che cosa fa ?

Crea un nuovo movimento politico e si affanna a far notare che "adesso nel logo è presente una stellina Rossa".




Non c'è davvero più alcun dubbio. Siamo un popolo di rimbambiti.

Ricordatevi della "stellina rossa" quando prenderete un "eurostar city" senza ristorante, senza caffè espresso, senza porte a chiusura automatica (sempre rotte), senza doppi vetri insonorizzati e con un impianto di climatizzazione anteguerra.

Ricordatevi di Nichi Vendola e della sua "stellina rossa"...

Massimo De Disprezzo
blog: www.maxdisprezzo.com

Commenti

Post più popolari