Se gli autisti fossero assunti come i programmatori

AUTISTA

Sono richieste capacità professionali nella guida di vari automezzi, tra cui: scooter, automobili private, mezzi commerciali leggeri e pesanti, autobus, camion, tram, filobus, corriere urbane ed extraurbane, autobus per viaggi turistici ad elevato chilometraggio, metropolitane convenzionali e leggere, trattori, ruspe e altri mezzi per la movimentazione terra, carri armati e altri mezzi militari utilizzati dalla NATO negli ultimi 40 anni, inclusi quelli non correntemente in uso.

Sono richiesti gli skill di guida nei rally e nelle situazioni estreme (ghiaccio, deserto roccioso e sabbioso). L’abilitazione alla guida di monoposto di Formula 1 costituirà titolo preferenziale.

Richieste altresì la conoscenza e l’esperienza nella riparazione di motori a combustione interna (pistoni e Wankel), di trasmissioni automatiche e manuali, di sistema di iniezione e carburatori aspirati, di centraline elettroniche, di sistemi elettronici quali ABS, ABD, GPS, autoradio, sistemi multimediali.

Costituisce titolo preferenziale l’esperienza nella verniciatura della carrozzeria e nella personalizzazione delle automobili.

I candidati devono possedere la certificazione BMW, General Motors e Bosch non più vecchia di due anni.

Titolo di studio minimo: laurea in ingegneria meccanica.


http://siamogeek.com/2011/05/autisti-programmatori/

Commenti

Post più popolari