Sulla manovra economica

Perdura il caos di ferragosto. I giornali continuano a stampare titoloni sulle idee più bislacche come se fossero già state approvate.

Allora anche io, che non sono nessuno, sono autorizzato a proporre le mie idee per risollevare il paese Italia.

1) Riapertura delle case chiuse con conseguente tassazione delle relative prestazioni.

Così funziona in tanti paesi. Non sono un ragioniere del ministero dell'economia ma sono sicuro che la cifra complessiva annuale sarebbe molto elevata. (Basta chiedere ai vicini Olandesi)
Contemporaneamente si darebbe un bel colpo alla malavita.

2) Legalizzazione delle droghe leggere con relativa elevata tassazione.

Se un pacchetto di sigarette in america costa 15 dollari e in inghilterra 14 sterline vuol dire che ci sono molti margini per tassare sigarette ed erba.
Con buona pace del giro della mala.

3) Controlli fiscali effettuati in collaborazione con la polizia stradale / vigili urbani.

Passi con il rosso ? Parcheggi in divieto ? Vieni beccato dall'autovelox ? La tua targa corrisponde ad una macchina del valore di X euro (nell'anno di acquisto). E il tuo relativo F24 di quell'anno era congruo ?
Se è congruo ok. Altrimenti accertamento !

Questo terzo punto sarebbe un modo fantastico di far funzionare in sinergia differenti forze dell'ordine.


Resta da capire se i nostri onorevoli rappresentati siano interessati a far funzionare davvero il paese.

Massimo De Disprezzo
www.maxdisprezzo.com

Commenti

Post più popolari